Visualizzazione per l'assistenza post-vendita / MRO, assistenza e ricambi

Utilizzate la 3DViewStation come visualizzazione per la vostra soluzione di post-vendita, assistenza e ricambi.

Per le soluzioni post-vendita, spesso denominate negli USA MRO (Maintenance-Repair-Overhaul) , i dati e le informazioni provenienti da una grande varietà di sistemi sorgente devono essere riuniti. Molte applicazioni oggi mancano semplicemente di un componente grafico che possa essere utilizzato per visualizzare i dati CAD associati. Lo stesso vale per le applicazioni di assistenza, dove i tecnici vengono avvisati in movimento, ma di solito non ricevono molto di più di un nome cliente e di un codice di errore. Ma soprattutto l'aggiunta di una grafica 3D può portare il vantaggio decisivo, perché da un lato è possibile vedere spazialmente dove esiste il problema e dall'altro collegare dalla geometria alle istruzioni per la risoluzione dei problemi o la manutenzione. Tuttavia, è anche auspicabile creare e mantenere i contenuti grafici dei vari manuali in 3D con sistemi di authoring appropriati, se possibile, e anche ridurre lo sforzo per i cataloghi di parti, che oggi funzionano come applicazioni web pure senza plugin. Qui vengono utilizzate tutte le varianti di prodotto della 3DViewStation.

Allungare le braccia

Siamo lieti di consigliarvi

Vendite
+49 2408 9385 517


Vantaggi...

... per gli utenti

  • Un'unica famiglia di prodotti per tutte le attività di authoring
  • Il browser HTML5 senza plugin è sufficiente per la visualizzazione
  • Possibile la completa integrazione nella superficie del sistema principale
  • Rapida impressione visiva anche con prodotti estremamente complessi
  • Migliore stima degli errori per i tecnici dell'assistenza
  • Accesso sempre alle informazioni attuali (se utilizzate online)
  • Semplicità d'uso

... per gli sviluppatori

  • Un modulo di integrazione può consolidare i dati di diversi sistemi
  • Un'unica integrazione per il sistema di authoring e per l'utente finale
  • Rapida realizzazione di un'integrazione
  • Poche righe di codice di programmazione necessarie, dato che non c'è un SDK
  • Solo piccoli aggiustamenti necessari quando si passa dall'integrazione desktop a quella web/mobile
  • Un team di consulenza competente aiuta in tutte le questioni di integrazione

... per i responsabili delle decisioni

  • Utilizzo del 100 % di distinte base per i pezzi di ricambio
  • Un'unica soluzione per i risultati finali 3D e 2D
  • L'utilizzo online evita di lavorare con dati e informazioni obsolete
  • Concetto per l'utilizzo online e offline
  • Sollievo delle squadre di servizio
  • Molte possibilità di automazione
  • Non è necessaria alcuna formazione
  • Non è necessaria l'installazione client (con WebViewer)

Esempi di progetti

TID ora usa la versione 3DViewStation WebViewer per il CatalogCreator, perché ha un client HTML5 che non richiede alcuna installazione sul dispositivo finale. Finora era diverso, perché la vecchia soluzione richiedeva l'installazione locale di un plugin. Poiché la 3DViewStation può essere utilizzata anche offline e allo stesso tempo può essere utilizzata come sistema di authoring nel caso della preparazione dei dati dei pezzi di ricambio, e ha anche possibilità di esportazione in formati 2D ancora in uso, è stata trovata la soluzione ideale e a prova di futuro. Inoltre, come spesso accade, il nostro strumento batch KAS viene utilizzato per automatizzare determinati processi.

Spare parts and technical documentation for automotive, Kisters 3DViewStation

The problem:
Manufacturers of trailers, superstructures, agricultural vehicles and also accessories in the automotive environment often have spare parts solutions today that are digital, but based on 2D. Images are often used that are partially derived from CAD data. Sometimes vector drawings are used, e.g. in SVG format, which can at least have hyperlinks. However, with the progressive switch to 3D CAD, this content is outdated and too expensive due to the necessary preparation.

The solution:
The 3DViewStation is often used here both as an authoring system and as a pure viewer. First of all, the old way can be supported by creating content in the previous data formats, be it image or vector, from the 3D CAD data. However, the 3DViewStation can also make 3D content look like 2D illustrations, which means that the transition does not necessarily have to be made visible if it is to be gradual and less conspicuous.

The benefits:
The 3DViewStation supports both approaches, the traditional 2D and also the 3D way, but also the smooth transition. In perspective, however, the full switch to 3D is more cost-effective and future-proof. Because the effort involved in processing is often drastically reduced or even completely avoided.

Add 3D to your mobile after sales app for your technicians

The problem:
Today, machine manufacturers use e-mail and apps to inform their service staff about necessary work. Often, however, only a customer name and an address are given here, perhaps also which machine it is. However, it could often be an advantage if the service employee could assess exactly what the problem is and how it could be solved while on the road. And whether any spare parts are required, without which a repair would not be possible. This requires graphics that run even on smartphones and that also get by with a small bandwidth.

The solution:
With the 3DViewStation WebViewer version, the service employee can see exactly where the problem occurs on the machine while he is on the move. He can now access current and historical status information of the affected component. It provides links from a part to related maintenance and troubleshooting documentation and information about required replacement parts.

The benefits:
The forthcoming assignment can be better assessed while on the move. If it is clear that spare parts are required, use that is pointless at this point in time can be avoided and costs saved. Since some machine manufacturers also operate the 3DViewStation on the machine itself, the additional effort for such a solution is negligible.

Deutz uses 3DViewStation for 3D spare parts application

The problem:
Deutz switched from 2D spare parts documentation to 3D a few years ago. For this purpose, the data was first prepared with an authoring system and then displayed in the browser using a viewer. However, since this viewer was an ActiveX component that only ran with Internet Explorer, a future-proof HTML 5 solution was sought.

The solution:
As part of the conversion of the product configurator to the Kisters 3DViewStation, it was now obvious to use the 3DViewStation WebViewer version for the after-sales and service area.

The benefits:
There are no longer any restrictions regarding the browser and the operating system of the end device. For this purpose, the data available for the configuration process can be used for the spare parts application without further processing.

Authoring technical documentation, illustrations, ballooning using Kisters 3DViewStation WebViewer

The problem:
Many manuals and technical documentation are still printed or published in 2D today. Internal departments often work on the content, but there are also many external service providers. Colleagues often receive 3D CAD data from which they have to derive images or vector illustrations themselves. These are then often transferred to editorial systems or incorporated directly into documents. Since editors are not CAD specialists, they need an easy-to-use tool to get their job done.

The solution:
The Kisters 3DViewStation desktop version is often used here. 2D and 3D CAD data from a wide variety of CAD systems and also neutral formats can be read and processed. This includes isolating subassemblies, changing colors or transparencies, attaching annotation or free-standing text, exploding assemblies, and attaching balloon graphics. The individual processing steps are created in views and then exported as images or vector drawings in the desired data format.

The benefits:
With an intuitive tool, 3D CAD data from a wide variety of sources can be processed quickly and easily. In addition, the 3DViewStation is cheaper than a CAD system.

I parchi eolici offshore devono essere ispezionati regolarmente. Per fare questo, è necessario un sistema di manutenzione con il quale sia possibile pianificare queste ispezioni da un lato, e registrare i risultati dall'altro. Per poter assegnare meglio i rapporti e i suggerimenti ai problemi, la versione 3DViewStation WebViewer è stata completamente integrata nell'interfaccia utente della soluzione di manutenzione LCAM. Se si clicca su una geometria, il componente corrispondente viene immediatamente evidenziato in LCAM - e viceversa. Allo stesso tempo, vengono elencate le immagini, i documenti e i rapporti memorizzati per il componente e possono essere allegati nuovi rapporti. L'integrazione di base in questo caso ha richiesto solo poche ore.