I modelli in 3D con annotazioni sostituiscono i disegni

I modelli in 3D con annotazioni sostituiscono sempre più spesso i disegni tradizionali in 2D. Grazie alle PMI, la Kisters 3DViewStation vi aiuta a realizzare i vostri progetti Master in 3D volti a evitare la creazione di disegni in 2D.

Le PMI (Product Manufacturing Information) vengono utilizzate per aggiungere annotazioni a modelli CAD 3D con l'obiettivo di sostituire i disegni in 2D. Spesso vengono utilizzati anche altri termini quali MBD (Model Based Definition), GD&T (Geometric Dimensioning and Tolerancing) oppure FT&A (Functional Tolerancing & Annotation) o progetti Master in 3D. La Kisters 3DViewStation supporta PMI di quasi tutti i formati, tra cui Catia, NX, ProE / Creo, JT. Vengono così visualizzate le annotazioni in 3D e mostrate le viste predefinite con anteprima immagine e nome della vista, la posizione della videocamera e gli oggetti visibili. La Kisters 3DViewStation mette inoltre in evidenza la feature corrispondente dell'annotazione selezionata.

 

Gli utenti nei settori pianificazione processi e produzione possono così riprodurre i loro processi di visualizzazione CAD 3D in modo sicuro, efficiente ed economico.


CONTATTI